WhatsApp: se perdi una chat ti sveliamo come recuperare | Trucco utilissimo

Cosa fare se dovessimo accorgerci di aver perduto una chat su WhatsApp? Niente panico: una soluzione c’è, anzi più di una.

Sono tanti i modi in cui possiamo “smarrire” una chat su WhatsApp. Potremmo aver cancellato la conversazione per un banale errore. Oppure potremmo averla accidentalmente spostata in archivio.

cellulare con WhatsApp
Nursenews

Ma niente paura: non ci sono rischi di “perdere” la chat WhatsApp, anche dovessimo averla erroneamente cancellata. Ci sono infatti due procedure che ci permettono di recuperare una conversazione che credevamo andata perduta perché convinti di averla eliminata per sempre. O magari perché smarrita nei meandri del gran guazzabuglio di dati salvati sul nostro cellulare.

Come dicevamo, le frecce al nostro arco sono tante. Di soluzione ce n’è più di una infatti. Prima di disperarci pensando inevitabilmente allo scenario peggiore – cioè la chat cancellata per sempre – sarà buona cosa fare un controllo approfondito. Potrebbe benissimo essere che la chat sia finita per errore in archivio, sparendo così dalla lista principale delle chat.

C’è anche la possibilità della sostituzione del telefono oppure, effettivamente, che sia stata eliminata. Tuttavia rimedi e soluzioni non mancano, ribadiamo. Vediamo dunque le procedure che possiamo seguire per il recupero della chat perduta.

Primo metodo: guardare in archivio

Il primo metodo per recuperare la nostra chat sparita dai radar è anche il più semplice: è quello che consiste nell’andare a “frugare” negli archivi dell’applicazione. L’archiviazione per errore infatti è una eventualità del tutto possibile, alla luce del caos di messaggi in entrata e in uscita che caratterizza i nostri cellulari. Nessuna sorpresa perciò se, per errore, avessimo spostato una chat in archivio. Per far scomparire il contenuto della conversazione è sufficiente infatti fare tap per sbaglio su “Archivia” e, puf!, eccola sparita.

come recuperare chat whatsapp
whatsapp – nursenews.it

Fortunatamente recuperarla è altrettanto semplice quanto averla eliminata per errore. Servono soltanto pochissimi passaggi: in questo caso dovremo cercare e accedere alla relativa sezione. Dopo aver cliccato “Estrai” la chat ritornerà dov’era prima, e con lei tutte le altre. Potremo così disporre di nuovo della conversazione che pensavamo di aver perduto e che, in realtà, non avevamo affatto cancellato ma solo spostato. Una svista abbastanza comune: basta un attimo di disattenzione. Ma la soluzione, come si è visto, è davvero alla portata di tutti.

Secondo metodo (in caso di sostituzione del cellulare o di conversazione eliminata).

Relativamente più complicato il discorso se invece dovessimo aver sostituito lo smartphone o aver effettivamente eliminato la chat.

Nel primo caso (sostituzione telefonino) potremo recuperare la chat attraverso Android. Non dovremo fare altro che andare su “Impostazioni”, poi su “Chat” e, in ultimo, su “Backup delle chat“. Successivamente dovremo procedere a disinstallare e a reinstallare WhatsApp, ripristinando quanto era andato perduto.

Identico discorso per quel che concerne l’eliminazione di una conversazione. È l’unico modo con cui possiamo recuperare una chat cancellata per errore. Anche in questo caso dunque dovremo seguire il percorso di prima:

  • Impostazioni
  • Chat
  • Backup delle chat

Naturalmente quanto più recente sarà il backup, tanto più recenti saranno le chat che avremo recuperato.