Prendi un rotolo di carta igienica e fai così: avrai un profumo pazzesco in tutto il bagno

Un rotolo di carta igienica può farvi svoltare. Avrete un profumo pazzesco in tutto il bagno grazie a un trucchetto incredibile: ecco che cosa fare.

Uno dei problemi più importanti da affrontare nella vita domestica è quella di mantenere gli ambienti di casa profumati, soprattutto quando si tratta del bagno. Quello che non tutti sanno è che c’è un trucchetto che riesce a eliminare i cattivi odori e a profumarlo per sempre.

Profuma il bagno con un rotolo di carta igienica
Come profumare il bagno con un rotolo di carta igienica – Nursenews.it

In genere, il bagno di casa è profumato solamente dopo averlo pulito a fondo. Una sensazione che però svanisce poco dopo, dato l’uso massiccio che si fa di quella stanza. La bella notizia è che si può avere un bagno sempre profumato con il trucchetto del rotolo di carta igienica.

Il suggerimento non solo rende la stanza del bagno fresca e profumata in modo naturale, quindi senza acquistare dei profumi, ma è una pratica low cost che può fare chiunque grazie a dei semplici gesti e con pochi oggetti.

Rotolo di carta igienica per profumare il bagno di casa: ecco cosa fare

Il trucco per profumare il bagno con la carta igienica è molto semplice e quindi può essere fatto da chiunque nella propria abitazione. Si tratta di poche mosse da fare con due soli oggetti. Basta, infatti, armarsi di un rotolo di carta igienica e di un olio essenziale dall’odore che si preferisce, anche se il consiglio è quello di scegliere una tra queste fragranze: al limone, alla cannella, ai tree oil, ai chiodi di garofano o alla lavanda.

Bagno profumato grazie al rotolo di carta igienico
Bagno profumato grazie al rotolo di carta igienica – Nursenews.it

Una volta che si ha il rotolo e l’olio, bisogna versare alcune gocce di essenziale sulla parte interna del rotolo di carta igienica e poi appoggiarlo su qualsiasi superficie del bagno. L’ideale è usare i portarotoli che si trovano accanto al WC o appesi al muro.

Questo è un modo semplice ma parecchio efficace per realizzare davvero con poco un profumatore invisibile, che continua a lavorare incessantemente e che può essere sostituito senza sforzo ad ogni cambio di rotolo.

In questo modo, infatti, i cattivi odori saranno solo un lontano ricordo. Tra l’altro, bisogna anche aggiungere, che gli oli essenziali hanno anche degli effetti benefici sugli ambienti della casa. Le fragranze purificano le stanze dai microorganismi, oltre al fatto che la loro freschezza aumenta la sensazione di pulizia. È sicuramente un modo economico per profumare il bagno e disinfettarlo dai batteri.

Impostazioni privacy