Gambe slanciate e belle: hanno scoperto il trucco ed è facilissimo, si ritorna in forma in pochissimo tempo

Avere le gambe slanciate e belle non è stato mai così semplice: ecco un trucco facilissimo da usare. Si torna in forma in pochissimo tempo.

La prova costume si avvicina sempre di più e, per molte donne, è già arrivata. Per riuscire a mostrare delle game in perfetta forma non serve ammazzarsi di esercizi fisici, c’è un segreto che permette di averle belle e snelle. Stiamo parlando di un trucco molto semplice da seguire,  anche a casa, tra una pausa e l’altra.

Gambe slanciate e belle: come averle
Il trucco per avere le gambe perfette e rimettersi in forma in poco tempo – Nursenews.it

Uno dei problemi più comuni a tutte le donne è quello del grasso dell’interno coscia. Come si saranno accorte in tante, non esiste un modo magico da usare affinché il grasso in un’area particolare del corpo sparisca. Tuttavia, si può ricorrere a un trucchetto che molte persone non conoscono, ma che è estremamente efficace per eliminare il problema.

Stiamo parlando di un esercizio fisico mirato che consente di tonificare e rafforzare i muscoli dell’interno coscia. È importante avere costanza per riuscire a ottenere il risultato desiderato e rimettersi in forma il prima possibile. Andiamo a conoscere quali sono questi esercizi e che cosa bisogna fare.

Gambe slanciate e belle: ecco gli esercizi per tonificare l’interno coscia

Raggiungere l’obiettivo di tonificare le gambe in poco tempo è molto più semplice di quanto si possa immaginare adottando questi 4 esercizi specifici, rivolti soprattutto all’interno coscia, una delle zone più complicate da trattare. Non serve quindi andare in palestra, perché questi esercizi si possono fare tranquillamente a casa.

Gambe slanciate e belle: i 4 esercizi
Esercizi per avere le gambe slanciate e belle – Nursenews.it

Affondi laterali

Il primo esercizio per avere le gambe slanciate e belle è quello degli affondi laterali, un’ottima attività che permette di lavorare sui muscoli interni. Per farli, bisogna posizionarsi con i piedi alla larghezza delle spalle. Poi fare un passo grande verso il lato destro e abbassare il corpo. È importante assicurarsi che il ginocchio destro sia piegato a 90° e che quello sinistro sia ben esteso. In seguito spingere con il piede destro per tornare alla posizione iniziale e ripetere lo stesso movimento dall’altro lato. Fare 10-12 ripetizioni per lato.

Squat plié

Il secondo esercizio consigliato per allenare le gambe è lo squat plié, un’attività che coinvolge non solo i muscoli dell’interno coscia, ma anche i glutei. La posizione di partenza prevede i piedi più larghi delle spalle e le punte dei piedi rivolte all’esterno leggermente. Poi bisogna fare una flessione bella ampia delle ginocchia, abbassando il corpo come se ci si volesse sedere. È importante assicurarsi che le ginocchia rimangano allineate alle punte dei piedi e poi spingere con i talloni per tornare in posizione. Fare 10-15 ripetizioni.

Adduzione gambe in posizione supina

Un altro ottimo esercizio è quello che riguarda l’adduzione delle gambe in posizione supina. Si tratta di un’attività semplice ed efficace per far lavorare per bene i muscoli dell’interno coscia. Bisogna sdraiarsi su un lato con le gambe tese e sovrapposte, poi sollevare la gamba superiore, mantenendo sempre il piede flesso e il corpo stabile. Abbassare in modo lento la gamba fino a toccare l’altra e poi sollevarla di nuovo. Fare 12-15 ripetizioni per lato.

Scissor Kicks

L’ultimo esercizio consigliato per avere gambe slanciate e belle è quello degli scissor kicks che coinvolgono i muscoli dell’interno coscia e gli addominali. Bisogna sdraiarsi sulla schiena con le gambe tese e le mani sotto il sedere per supporto. Poi bisogna sollevare tutte e due le gambe da terra di 15 o 20 cm circa. In seguito incrociare una gamba sopra l’altra, aprirle e incrociare l’altra gamba sopra. Poi continuare ad alternare le gambe come se si stesse facendo un movimento di forbici. Fare 10-12 ripetizioni per lato.

Impostazioni privacy