Vuoi davvero dimagrire? Un cucchiaio al giorno di questo alimento ti aiuta sorprendentemente a perdere peso

Assumere un cucchiaio al giorno di questo alimento potrebbe aiutarvi a perdere peso. Ecco di quale si tratta.

In base ad un recente studio, assumere ogni mattina un cucchiaio di questo alimento potrebbe aiutare a dire addio ai chili di troppo. L’alleato che non ti aspetti.

Un cucchiaino di aceto di mele al giorno per perdere peso
Dieta, l’alleato che non ti aspetti per perdere peso (nursenews.it)

Seguire un regime alimentare che risulti il più sano ed equilibrato possibile è fondamentale per il nostro benessere sia fisico che mentale. Tutto ciò, infatti, contribuisce a restare in forma e, perché no, dire addio a qualche chilo di troppo.

Perdere peso però, come ben sappiamo, non è di certo facile. Tuttavia non dobbiamo pensare che sia impossibile. Per raggiungere questo obiettivo, ad esempio, stando ad alcuni esperti, può rivelarsi utile assumere tutte le mattine una determinata sostanza. Ma di quale si tratta?

Dieta, un cucchiaio al giorno di questo alimento potrebbe aiutarvi a perdere peso: ecco di quale si tratta

In base a quanto trapelato da un recente studio, sembra che assumere un cucchiaio di aceto di mele tutte le mattine potrebbe aiutare a perdere peso. Per ottenere tale risultato, un gruppo di ricercatori ha reclutato ben 120 persone con un’età compresa tra i 27 e i 34 anni in stato di sovrappeso o obesità in modo tale da verificare se l’aceto di mele potesse rivelarsi un valido alleato contro i chili di troppo.

Un cucchiaino di aceto di mele al giorno per perdere peso
Aceto di mele, l’alleato che non ti aspetti per perdere peso (nursenews.it)

Entrando nei dettagli, hanno suddiviso i partecipanti in quattro gruppi che hanno assunto come prima sostanza la mattina un cucchiaio da 5, 10 o 15 ml di aceto di mele oppure una bevanda fittizia. Il tutto è stato portato avanti per ben tre mesi. Alla fine di questo lasso temporale è stato riscontrato che coloro che hanno consumato più aceto di mele hanno anche perso più chili. In media si è registrata una perdita pari a circa 6 kg. Coloro che hanno assunto la bevanda fittizia, invece, hanno perso, mediamente, meno di un chilo.

Secondo i ricercatori, questo potrebbe essere dovuto all’effetto dell’acido acetico che si trova nell’aceto di mele e che aiuta a rallentare la produzione di glucosio e grassi. È bene comunque sottolineare che si tratta solo di un’ipotesi, Come sottolineato dall’esperta di nutrizione presso l’Università australiana del Queensland, Helen Truby, infatti, sono necessari ulteriori approfondimenti. “Sarebbe meraviglioso se un cucchiaino di aceto di mele causasse una sostanziale perdita di peso”, ha sottolineato. Per poi aggiungere: “Ma con la complessità dell’obesità e della sua gestione con cui siamo alle prese, a volte se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, spesso lo è.”

Impostazioni privacy