Queste sono le piante che respingono i pidocchi dal tuo terrazzo o giardino

Il tuo giardino e invaso dai pidocchi? Scopri quali sono le piante migliori per eliminare subito questo problema.

Avere un giardino o un terrazzo con tante piante curate è praticamente una creazione artistica frutto di tanto impegno e dedizione.

Respingere i pidocchi dal giardino: usa queste piante
Respingere i pidocchi dal giardino: usa queste piante – Nursenews.it

Purtroppo, a volte, tutto l’impegno che si è messo per prendersi cura delle proprie piante potrebbe essere cancellato dalla presenza di alcuni insetti infestanti: stiamo parlando dei pidocchi.

Come tenere lontani i pidocchi dalle piante del giardino

I pidocchi sono parassiti dannosi che possono infestare e danneggiare gravemente le piante da giardino. Si nutrono della linfa e della clorofilla delle foglie, indebolendo progressivamente le piante colpite.

Piante contro i pidocchi
Avresti mai detto che il rosmarino non serve solo in cucina? – Nursenews.it

I pidocchi attaccano una pianta quando trovano le condizioni adatte per poter prosperare e tra di esse possiamo identificare queste situazioni:

  • Piante deboli: i pidocchi colpiscono soprattutto piante già indebolite da stress, carenze nutrizionali o malattie
  • Temperatura e umidità elevate: i pidocchi si riproducono meglio in climi caldi e particolarmente umidi
  • Piante vicine: questi piccoli insetti tendono a passare da una pianta all’altra se disposte ravvicinate, per cui una pianta infestata dovrebbe essere isolata il prima possibile
  • Scarsa biodiversità: la monocultura rende le colture più suscettibili alle infestazioni

Basandoci soprattutto sull’ultima informazione, possiamo affermare che esistono alcune piante che sono in grado di allontanare i pidocchi, per cui avere una grande biodiversità è veramente un beneficio!

Di fatto, esistono proprio delle piante che potremmo definire repellenti, in grado di difendere le colture da qualsiasi tipo di insetto infestante. Ecco quali sono:

  • L’aglio: è uno dei migliori antiparassitari naturali, poiché sia le foglie sia gli spicchi contengono allicina, una sostanza che funge da repellente per pidocchi, afidi e altri insetti
  • La camomilla: le sue sostanze volatili fungono da disturbanti per piccoli insetti
  • La menta: contiene degli oli volatili che respingono gli insetti proprio come una barriera artificiale
  • I tagete: le foglie contengono sostanze velenose e repellenti nei confronti dei parassiti
  • Il rosmarino: contiene degli oli volatili con effetto repellente ed essendo una pianta resistente alla siccità può essere piantata ovunque
  • Il nasturzio: è definita anche pianta trappola, visto che è in grado di attirare gli insetti e di impedire loro di andare verso altre colture
  • La calendula: oltre ad avere una capacità elevata nel respingere gli afidi, mosche bianche e altri insetti, aiuta anche ad attirare gli insetti benefici per il giardino
  • Gli oli essenziali: quelli che si possono usare sono di timo, mentolo, chiodi di garofano o, rosmarino, legno di cedro, basilico e neem.
Impostazioni privacy